ONIRICAmente Il sogno creativo di una realtà nascosta


Il curatore Gina Affinito è lieta di presentare il progetto espositivo


ONIRICAmente

Il sogno creativo di una realtà nascosta


Premessa

​Il sogno è la seconda pelle, anzi, è più profondo. Unico. Il sogno è il progetto del desiderio nascosto. Difficilmente il sognatore rivela il suo sogno, come un giocatore svia il rivale, il curioso. Probabilmente ha paura che voli via per sempre. Perché il suo dovere reale è di preservare il suo sogno” (Amedeo Modigliani)”


Quando la notte spegne i riflettori della coscienza razionale, la mente è più libera di portarci lì dove la nostra natura, il nostro Sé più autentico vuole andare per rigenerarsi: nell'Inconscio.

Il sogno ha origine da un desiderio inconscio, E’ la manifestazione di un contenuto rimosso, celato, che porta un messaggio da decifrare. Ed è proprio lì che l’inconscio, ovvero quella parte della psiche dalla quale l’io ha preso forma ci “parla”: talvolta sono emozioni che l’io nega a se stesso, comportamenti che rifiuta, conflitti e traumi che andrebbero rielaborati ed integrati, paure con le quali sarebbe importante confrontarsi.


Agli artisti selezionati per questa esposizione è stato chiesto di ricercare questo desiderio inconscio e celato, di restituirlo alla realtà, di coglierne le emozioni e tradurlo in opera d’arte, mitigata dalla propria personale creatività.


Date

L’esposizione avrà luogo ad Ischia, Isola Flegrea, presso gli spazi espositivi di “Giardini Ravino”, all’interno di un meraviglioso parco botanico, dal 26 maggio al 3 giugno 2018.

Location

Da una vecchia cisterna, in un giardino che evoca poesia, è stata creata una stanza bianca, raccolta e vista mare: un'area che offre e garantisce spazi pensili, ma più che altro un ambiente stimolante per l’artista, che lo faccia sentire a suo agio, accolto, benvenuto.

Dal 2008, la sala espositiva di Villa Ravino ha un programma stagionale fatto di eventi, mostre, conferenze, vernissage e molto altro.

Giardini Ravino si trova a Forìo, Ischia.

Orari: lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica ore 9.00/19.00

martedì e giovedì chiuso


Inaugurazione

sabato 26 maggio ore 18.00, Via Provinciale Panza 140 b


Ospiti

Henry Camilo Bermudez

giornalista culturale, con l’intervento “il sogno come protagonista nella storia dell’arte”


Massimo Doriani

Direttore Accademia Imago, Istituto di psicoterapia, Napoli


Gina Affinito

curatore della mostra ed ideatore del progetto



*la mostra sarà fruibile fino al 3 giugno tutti i giorni, domenica inclusa, negli orario 9.00/19.00

(martedì e giovedì chiuso)


In esposizione

ALASCI LIBERATO - BANDINI ALESSIO LUCA - BATTISTELLI SIMONA - BUZZI PAOLO

CARRISI MILENA - DAMIANO ALESSANDRA - DE MIGUEL MIGUEL - DOMINICI LAURA

DRAGANI RAFFAELE - FALLI FRANCESCA - GIORDANO MARGHERITA - GIORDANO MASSIMO

LE DONNE MARCO - LOVATI PATRIZIA - LUSIGNANI ROSITA - MICHIELETTO MARIA PIA

MONTALBANO RICCARDO - MUSSOLINI ALESSANDRA - RIZZO MIRIAM - ROSINA FRANCESCO

SCOTTO DI CARLO RAFFAELE - SIRACUSANO MARCO - SORVILLO EMILIO - ZHENG LUHAN



Ad ogni partecipante sarà rilasciato attestato di partecipazione e catalogo comprendente tutte le opere.



Gina Affinito, curatore del progetto

www.ginaaffinito.com - gina.affinito@gmail.com - mob Italia +39.327.3463882​

Tag:

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon