Musica - Alessandra Rizzo



Alessandra Rizzo come vede Alessandra Rizzo?

Un cuore sgualcito dal tempo che ha disegnato lentamente nuove strade da percorrere. L’ho vista passare da un viaggio silenzioso che le ha permesso di spogliarsi delle vecchie foglie in attesa di nuove stagioni. Nonostante tutto vive in un equilibrio instabile, dove non ci sono regole e dove sembra tutto un po’ disordine…


Cos'è per te la musica?

La musica accompagna continuamente la mia vita. Ogni accadimento potrei ricordarlo con una canzone. Ma è soprattutto un linguaggio che mi permette di essere esattamente quello che sono, senza filtri, senza inganni.


Cosa sono per te le parole?

Un mezzo potentissimo, ma non sempre necessario


Parlaci di "Fogli che raccontano"

Fogli che raccontano è un viaggio che racconta un inizio, una fine, una rinascita e lo fa senza pensare troppo alle logiche commerciali e senza volersi collocare all’interno di un genere specifico. E’ un progetto “libero” di andare dove l’inaspettato vorrà.


E nel futuro?

Pare che Saturno stia entrando nel mio segno…dovrebbe portare una rivoluzione…è questo che mi aspetto.



Lo staff di ignorarte


Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon