Cinema - Web series "Status"



"Are You series? " Milano FIlm Festival, in collaborazione con Banca Prossima, si è "inventato" un progetto speciale nel tracciare una strada nell'ambito della comunicazione attinente alla storia del no profit che, nell'avere il coraggio di proporre storie inedite con linguaggi poco scontati, segna, a mio parere, una svolta importante nel fare nuova cultura. Scegliendo in questo modo di sostenere il talento e la creatività, puntando su chi riesce ad ottenere un prodotto lontano dal dejà vu dei soliti circuiti, ottimizzando la potenzialità del web. L'obiettivo è duplice: sensibilizzare gli operatori del cinema, attenti come sono solo al mercato, ed ottenere nello stesso tempo un prodotto alternativo attraverso un fenomeno oggi tanto vivo quanto poco esplorato. Si tratta di 10 episodi molto interessanti, fuori dai cosiddetti canoni che tanto piacciono al “grande” pubblico, grande ovviamente nel senso quantitativo. "Status" racconta la storia di Fortunato, giovane agronomo bolognese fuori dagli schemi soprannominato Soccia, ex spacciatore che, per amore, decide di trasferirsi in Albania in cerca di se stesso, attraverso un percorso che coniughi l'amore per la sua ragazza e la sua voglia di riscatto. Conflitti e contraddizioni, luci ed ombre, come sempre accade, lo accompagneranno sia nei suoi paesaggi sia nei passaggi interni ed esterni, nel senso della profondità del campo di chi l'osserva. Scritto e diretto da Margherita Ferri, Renato Giugliano e Davide Labanti, ispirato ai racconti dei volontari di CEFA Onlus, storica organizzazione di Bologna. Onlus senza profitto, la domanda è: non è forse il profitto in tutti i campi ciò che più ha tradito la dimensione umana in tutto il suo essere? Lunga vita quindi a queste bellissime iniziative.


di Anna Palasciano



Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon