Maurizio Cesarini (video artist/performer) ad Estrazione/Astrazione


Nato a Senigallia il 17-luglio del 1957, si diploma all'Accademia di Belle Arti di Urbino e attualmente insegna all'Accademia di Belle Arti di Frosinone

Le esperienze artistiche iniziano già dagli anni '70 con performance su alcuni aspetti del concetto di identità. Successivamente questa questione si amplia e abbandonando l'aspetto travestitistico di quelle esperienze, adotta una modalità espressiva più ampia utilizzando la fotografia digitale e la videoarte, alla ricerca di una possibilità comunicativa che assuma il mezzo come base per un approfondimento del discorso identitario.Resta comunque come traccia strutturale l'utilizzo del corpo come medium per sviluppare un pensiero che lo travalichi nella sua fisicità, in favore di un processo visivo che assuma l'identificazione del pubblico con la sua immagine. Così che l'interrogazione continua sul concetto di identità possa divenire anche la domanda che viene posta ogni qualvolta si osserva un suo lavoro. Lungi dall'adottare la sua immagine come forma narcisistica e autoriflessiva, ne utilizza invece l'assetto iconico così da tradurre l'imago di se stesso in una immagine di cui tutti possono appropriarsi identificandosi in essa. Penso che oggi la questione identitaria sia preminente, pensiamo alla moda dei selfie, ad esempio, poiché forse si è smarrito il senso di essere qualcosa a se stessi, senza il supporto speculare di ciò che si mostra di essere.

Mostre principali

2016

Festival d’arte contemporanea Estrazione/Astrazione

a cura di Caterina Arena – Annarita Borrelli – Salvatore Cammilleri Quartiere Arabo Caltanissetta


CAZZI&FIGHE a cura di Ivano Sossella e Massimo Kaufmann Milano

DISSEMINAZIONE performance Foro Annonario di Senigallia (AN)

MACRO - Museo d'Arte Contemporanea Roma la rassegna di film e video "IO È UN ALTRO:

(auto)ritratti d’artista dalla collezione della Cineteca Nazionale e del MACRO" nell'ambito della mostra "Egosuperegoalterego. Volto e Corpo Contemporaneo dell’Arte". Selezionata una foto da esporre nella mostra

2015

H2O RASSEGNA VIDEO

Spazio Espositivo Opera Cardinal Ferrari a Milano

CODEC FESTIVAL FESTIVAL/MUESTRA DE VIDEO Y CREACIONES SONORASa cura di Tommaso Pedone la c.a.l.a.c.a Laboratorio de creaciòn artistica para la cultura alternativa Città Del Messico

2013

DOPPELGANGER Galleria Studio Arte fuori centro Roma a cura di Loredana Rea

2010

IDENTITA' IMMATERIALI Personale, video e fotografie Studio Barozzi Milano

a cura di Paolo Barozzi

COLLECTIVE EYE

(Joseph Beuys- Gunther Brus- Maurizio Cesarini- Antonio D'Agostino- Allan -Kaprow- Oleg Kulik-Urs Luthi- Marcello Mazzella- Hermann Nitsch- Yoko Ono- Nam June Paik- Gina Pane- Shozo Shimamoto- Wolf Vostell- Emiliano Zucchini) aspetti della videoarte contemporanea a cura di Gianluca Ranzi Atelier dell'arco Amoroso Ancona

2008

VIDEOZOOM a cura della galleria sala 1 Crane Arts Center The Grey Area1400 N American Street – Philadelphia USA

2007

OSSERVARE IL PENSIERO RIFLESSO

Aspetti della videoarte italiana ( Cioni Carpi- Maurizio Cesarini - Antonio D’Agostino- Fabio Mauri-Giuseppe Chiari- Luca Patella- Ugo La Pietra- Franco Vaccari- Emiliano Zucchini) a cura di Gianluca Ranzi Mole Vanvitelliana- Atelier dell’Arco Amoroso Ancona

VIDEOZOOM CINA

Maurizio Cesarini- Lionice Cola- Antonio D’Agostino- Nico Macina- Michela Pozzi- Emiliano Zucchini Biz-Art Center Gallery Shanghai Cina

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon