Villa Medici | VITTORIO SGARBI Caravaggio e l'invenzione della fotografia


ACCADEMIA DI FRANCIA A ROMA – VILLA MEDICI


comunicato stampa


I GIOVEDI DELLA VILLA – QUESTIONS D’ART #10


giovedì 10 novembre 2016


ore 19 – Recital di clavicembolo

concerto finale della masterclass di clavicembalo di Skip Sempé, clavicembalista


19.45 – Bois d’amour

mostra degli artisti Adrien Missika, Denis Savary, Martin Soto Climent, Driand Zeneli

nell’ambito di Art Club - Villa Medici #9

a cura di Pier Paolo Pancotto


20.30 – Caravaggio e l'invenzione della fotografia

conferenza di Vittorio Sgarbi, storico e critico d’arte



Diretta FB: https://www.facebook.com/VillaMedici.VillaMedicis


#giovedìdellavilla, #jeudisdelavilla

Live tweet #10giovedì



ingresso gratuito nel limite dei posti disponibili



Il 10 novembre, per il ciclo I giovedì della Villa – Questions d’art, l’Accademia di Francia a Roma presenta un programma variegato, suddiviso in tre diversi appuntamenti. Si comincia alle ore 19 con il concerto di clavicembolo di Skip Sempé insieme agli allievi della sua masterclass. Alle 19.45 inaugura la mostra Bois d’amour con lavori inediti di Adrien Missika, Denis Savary, Martin Soto Climent e Driand Zeneli, curata da Pier Paolo Pancotto nell’ambito del progetto Art Club - Villa Medici, dedicato all’arte contemporanea. Alle 20.30,Vittorio Sgarbi presenta la conferenza Caravaggio e l'invenzione della fotografia.


Ore 19.00 - Recital di clavicembalo

Dopo una settimana di corso con Skip Sempé, gli allievi della masterclass della Piccola Accadamia di Montisi interpreteranno il repertorio del 1650-1750 su un clavicembalo fabbricato da Bruce Kennedy.

La Piccola Accademia di Montisi, creata nel 2007 in Toscana, organizza masterclass con maestri di clavicembalo impartiti su strumenti storici: sin dalla sua creazione, 500 alunni di 45 Paesi hanno partecipato a questi corsi eccezionali.


Ore 19.45 - Bois d’amour

Gli artisti Adrien Missika, Denis Savary, Martin Soto Climent e Driand Zeneli sono stati invitati da Pier Paolo Pancotto a concepire un progetto specifico ispirato al contesto storico e culturale che li accoglie, individuato in uno o in più spazi di Villa Medici.


Ore 20.30 - Caravaggio e l'invenzione della fotografia

Dopo il ciclone Caravaggio, tutti i grandi pittori giungono a Roma per vedere e toccare con mano la scia di fuoco che il pittore lombardo ha lasciato dietro di sé. Mattia Preti, Ribera, Bastianello, Rubens, Valentin de Boulogne, tutti rimangono folgorati dal genio inventivo di Caravaggio. Ma, quasi contemporaneamente, come per reazione alla forza rivoluzionaria di Caravaggio, si assiste a un progressivo ritorno all'ordine: i Carracci, Guido Reni.

Vittorio Sgarbi ci conduce in un viaggio nei tesori d'Italia, un viaggio nel tempo e nelle specificità di ogni città, comune e regione.

Vittorio Sgarbi si laurea in filosofia, indirizzo storico-artistico, all'università di Bologna, perfezionando gli studi presso la relativa scuola di specializzazione e la Fondazione Longhi di Firenze. Lavora dal 1977 in Veneto come funzionario ministeriale nell'amministrazione periferica e nel 2010 consegue la direzione della Soprintendenza speciale per Venezia. Deputato al Parlamento italiano per quattro legislature (1992-2006) e all'europeo per una (1999-2001), è stato sottosegretario ai Beni Culturali (2001-2002), consigliere della Regione Sardegna (1994), sindaco di San Severino Marche (1992-1994) e Salemi (2008-2012), assessore alla cultura del Comune di Milano (2006-2008). Dal 2003 presidente dell’Accademia di Belle Arti di Urbino, è stato Alto Commissario per la valorizzazione della Villa del Casale di Piazza Armerina (2005-2012), curatore del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia del 2011 e ambasciatore per le Belle Arti all'Expo2015 di Milano. Ha curato oltre settanta mostre ed è autore di un centinaio di monografie.



Prossimo appuntamento 17 novembre: White Face, concerto del quartetto Béla; Medusa suite, spettacolo di Sheila Concari, con Emmanuelle Riva.


Ingresso gratuito (nel limite dei posti disponibili).


Incontri in italiano con traduzione in francese o in francese con traduzione in italiano.




Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

viale Trinità dei Monti, 1 - 00187 Roma

T +39 06 67611 www.villamedici.it


Ufficio stampa Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

Italia

Marta Colombo - Email martacolombo@gmail.com - Mob. +39 340 34 42 805

Francesca Venuto - Email francescavenuto.f@gmail.com - Mob. +39 349 57 80 211


Ufficio stampa Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

Francia

Isabelle Baragan / Babel Communication

E-mail isabellebaragan@orange.fr Mob. +33 (0)6 71 65 32 36

Tag:

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon