I GIOVEDI DELLA VILLA – QUESTIONS D’ART #11



giovedì 17 novembre 2016


ore 19 – White face

concerto del Quartetto Béla


nell’ambito della mostra 350 anni di creatività. Gli artisti dell’Accademia di Francia a Roma da Luigi XIV ai giorni nostri


Julien Dieudegard e Frédéric Aurier, violini, Julian Boutin, viola, Luc Dedreuil, violoncello


brani di Claude Debussy, Henri Dutilleux e Philippe Leroux



20.30 – Medusa suite

di Sheila Concari, con Emmanuelle Riva

opera pubblicata da Mincione edizioni


testo, musica e video Sheila Concari


Diretta FB: https://www.facebook.com/VillaMedici.VillaMedicis


#giovedìdellavilla, #jeudisdelavilla

Live tweet #11giovedì


ingresso gratuito nel limite dei posti disponibili


Il 17 novembre per il ciclo I giovedì della Villa - Questions d’art, l’Accademia di Francia a Roma presenta alle ore 19 il concerto White Face del Quartetto Béla, e alle 20.30 lo spettacolo Medusa Suite di Sheila Concari.


White face, concerto del Quartetto Béla, ore 19. Claude Debussy, Henri Dutilleux e Philippe Leroux hanno segnato, ciascuno a suo modo, la storia musicale francese e tracciato nuove strade, seppur senza nessuna volontà di rottura. Tutti e tre hanno vissuto e creato diverse loro opere a Villa Medici. Oltre questo, ad accomunarli è la ricerca di timbri inediti e la scrittura volta alla produzione di una musica poetica e raffinata.

La proposta e l’esecuzione è arrivata dal Quartetto Béla, fondato nel 2006 da quattro musicisti usciti dai Conservatori superiori nazionali di musica di Lione e Parigi. Il Quartetto si esibisce in Francia e all’estero, nei festival e nelle sale da concerto più importanti. Crea e interpreta opere
di Francesco Filidei, Philippe Leroux, Jean-Pierre Drouet, Christopher Trapani e altri. Attratto dalla diversità delle correnti della creazione musicale contemporanea, collabora con vari artisti, tra cui l’improvvisatore e performer Jean-François Vrod, il cantante rock Albert Marcœur, il trio jazz Jean Louis e
 il griot Moriba Koïta. Nel 2013 incide due dischi, di cui uno dedicato a Ligeti. Nel 2015 il Quartetto Béla vince il premio Antoine Livio della Stampa musicale internazionale.


Seguirà alle ore 20.30 lo spettacolo Medusa suite con Emmanuelle Riva e diretto da Sheila Concari, anche autrice del testo – Mincione edizioni –, della musica e delle immagini video. La pièce reinterpreta il mito di Medusa in chiave onirica: attraverso una narrazione destrutturata, racconta i destini incrociati del mostro dallo sguardo che pietrifica, del suo giustiziere Perseo e di sua madre Danae. I quattro episodi sono ritmati dagli interludi della suite che dà il nome. La scenografia di immagini, che si muovono fluttuando in una bolla onirica, trascina il pubblico fino all’epilogo, che lo riporta alla realtà dello stato di veglia.

Sheila Concari mescola nei suoi lavori arte sonora e visiva: la scrittura si fonde con il video, le elaborazioni elettroniche della voce con il disegno e la performance. Trasformando suoni e immagini attraverso la tecnologia, costruisce le sue opere come storie immaginarie i cui elementi si declinano in una mitologia personale. È rappresentata dalla galleria Dix9 Hélène Lacharmoise.


Prossimo appuntamento il 24 novembre con l’artista Paola Pivi nell’ambito Art Club a cura di Pier Paolo Pancotto, e l’incontro Indomptée con Caroline Deruas.

Ingresso gratuito (nel limite dei posti disponibili).

Incontri in italiano con traduzione in francese o in francese con traduzione in italiano.


Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

viale Trinità dei Monti, 1 - 00187 Roma

T +39 06 67611 www.villamedici.it



Ufficio stampa Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

Italia

Marta Colombo - Email martacolombo@gmail.com - Mob. +39 340 34 42 805

Francesca Venuto - Email francescavenuto.f@gmail.com - Mob. +39 349 57 80 211


Ufficio stampa Accademia di Francia a Roma – Villa Medici

Francia

Isabelle Baragan / Babel Communication

E-mail isabellebaragan@orange.fr Mob. +33 (0)6 71 65 32 36

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon