ERAVAMO QUASI IN CIELO



Dopo “C’era una volta un Re”, “Mi voleva la Juve” e “La Confessione di Agostino” Gianfelice Facchetti torna al Teatro Spazio Avirex Tertulliano


dal 10 al 21 maggio 2017


IN PRIMA NAZIONALE

con

ERAVAMO QUASI IN CIELO


uno spettacolo di Gianfelice Facchetti e Marco Ciriello con Gianfelice Facchetti eOttavo Richter Trio


scene e costumi Vittoria Papaleo

figurine e immagini di scena Fabrizio Melegari

disegno luci Matteo Cavenaghi

con il Patrocinio Coni Italia, Città della Spezia,

Unione Nazionale Veterani dello Sport

si ringraziano Piero Lorenzelli e Armando Napoletano


“C’è una storia che tengo nel cassetto da tempo, quella dei Vigili del Fuoco della Spezia che vinsero il campionato di guerra nel 1943-44.

In mezzo al Paese spaccato in due dallo sbarco degli Alleati si riuscì comunque a disputare il torneo dell’Alta Italia, una competizione a cui parteciparono tante squadre di calcio tra le più blasonate. Tra le compagini meglio attrezzate per la vittoria finale si fece strada la squadra dei pompieri guidata da Ottavio Barbieri, allenatore di un gruppo di atleti sottratti così all’obbligo di leva.

Forti e fortunati, messi in salvo dal calcio grazie a piccoli privilegi

e che alla fine, in un giorno di allarmi aerei, divennero campioni. Mentre dal cielo piovevano bombe, sfiorarono la gloria con le dita.” – Gianfelice Facchetti


Giorni ed orari spettacoli: da mercoledì a sabato ore 21.00 – domenica ore 20.30


Spazio Avirex Tertulliano – Via Tertulliano 68 – 20137 – Milano


Prezzi dei biglietti:

Intero € 16 - Ridotto under 26 / over 60 / Convenzionati € 10 / Giovedì posto unico € 10 - Scuole di Teatro convenzionate € 9 / Accademie convenzionate € 7


+ € 1 tessera associativa obbligatoria (valida annualmente)


Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon