Immaginiedemozioni di Paolo Bongianino


Immaginiedemozioni di Paolo Bongianino, in occasione del concorso per la vestione delle cesate dei cantieri della linea 4 della Metropolitana MIlanese, presenta un progetto comprendente 10 opere dal titolo “natura nella città che cambia” presso il cantiere del Manufatto di via Lorenteggio 124, lato numeri dispari, direzione centro città. Dal 7 ottobre 2017 fino al termine dei lavori.


Con il progetto per la vestizione delle cesate del cantiere di Via Lorenteggio 124 Paolo Bongianino propone un pezzetto di natura in mezzo alla città pulsante.

La scelta del luogo non è casuale, al contrario è la conferma della volontà dell’autore di avvicinare il passante frettoloso ed i residenti al piacere della contemplazione del panorama, privilegiando alle aree centrali della città, quelle verosimilmente più appetibili per un progetto d’arte, un ambito semiperiferico vivo, che ha una storia di oltre cinquant’anni.

Una scelta consapevole coniugata al desiderio di abbellire, per il piacere di coloro che transitano e abitano il quartiere: in fondo uno stimolo a conservare il bello esistente e migliorare il posto ove alcuni vivono il quotidiano vivere.

Sono immagini bucoliche e viste non usuali nell’ambito urbano. Non un rimpianto di quanto perso con l’allargarsi dei confini urbani ma, piuttosto, un incitamento a muovere gli animi verso l’ammirazione per quanto la natura può proporre ai nostri occhi. Uno stimolo ad osservare con attenzione piuttosto che guardare frettolosamente come di frequente impone il vivere metropolitano.

Sono vedute dai colori intensi, quelli dei panorami estivi del Sud del nostro Paese o delle limpide giornate invernali delle aree alpine, tavolozze che si dispiegano all’osservatore nel grande formato utilizzato per “vestire” e decorare le anonime pannellature delle cesate del cantiere.

Non mancano le nebbie con il fascino della veduta semi nascosta, apparentemente intimidita dall’ambiente circostante, così come possiamo trovare piatte pianure o ambiti montani e marini.

Le opere proposte da Bongianino per “vestire” le cesate propongono una composizione armoniosa, attenta alle forme ed alle luci, non con l’obbiettivo di costruire immagini suggestive ed artefatte ma, piuttosto, di trasferire l’attenzione per l’immagine e per i dettagli, restituendo l’emozione di un incontro con sguardo attento alle atmosfere del luogo, fatte di chiaroscuri e forme. Immagini da gustare con calma come può suggerire una poesia.

Lo sviluppo della presentazione, parallelo al marciapiedi ed alla sede stradale, favorisce l’osservazione e la meditazione, è quasi una galleria d’arte “en plein air” per coloro che transitano sulla sede stradale o sul marciapiedi.

Molte delle opere proposte sono caratterizzate dal limite dell’orizzonte che separa la terra dal cielo, con alberi che sembrano voler invitare alla meditazione o alla preghiera.

Il grande formato delle stampe, oltre 3,5 m2 per ogni immagine, ciascuna in un solo pezzo, costituisce un elemento di novità ed interesse non solo per il passante ma, anche, per l’esperto estimatore. Non si tratta certo di un album fotografico convenzionale, piuttosto di un rilevante sforzo non solo economico ma anche logistico ed organizzativo.

L’autore ha previsto che queste opere, prodotte in un unico esemplare, debbano sopravvivere anche dopo la chiusura del cantiere. Per la stampa è stata scelta la tecnica fine art a getto d’inchiostro su pvc, successivamente laminato su Dbond con applicazione di un materiale trasparente protettivo.

La combinazione dei materiali scelta è quella ritenuta meglio rispondente all’esigenza di alta qualità dell’immagine coniugata con alta resistenza agli agenti atmosferici.

Il progetto è stato realizzato grazie al contributo, previsto nel bando, del Comune di Milano oltre che dai contributi ricevuti da sponsor e sostenitori che hanno creduto non solo nella proposta sviluppata da Bongianino ma anche nell’idea promossa da MM Spa per conto del Comune di Milano.





immaginiedemozioni di Paolo Bongianino

Viale San Gimignano 4/a - 20146 MILANO

ITALY

t: +39 333 145 60 1

w: www.immaginiedemozioni.it

m: press@immaginiedemozioni.it

Tag:

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon