Musica - MotelNoire


Perché la musica… …è vita. È essenza del proprio essere e non potremmo farne a meno.


Da cosa trae ispirazione il vostro sound?

Da troppe cose. Anni e anni di stratificazione, come le montagne, hanno portato a “On TV”. Pensa che il nostro sound attuale è figlio di 20 anni di musica. Sono tanti eh J Sicuramente trae ispirazione dal grande Rock degli anni ‘90, a cui abbiamo voluto affiancare un’aura un po’ noir e temi duri della realtà. Abbiamo voluto dire le cose fuori dai denti, siamo stati a tratti duri ma sempre reali e onesti con i nostri pensieri. Il nostro sound è così, schietto, come noi.


Parlateci del nesso concettuale che esiste tra i vostri testi e la vostra musica …

Come anticipato, noi non ci facciamo problemi a dire quello che pensiamo. Non abbiamo mai voluto farci mettere le parole in bocca da qualcun altro e vogliamo continuare così. Crediamo che il Rock, la Musica, debba essere onesta e con questo disco non abbiamo di certo voluto cantare l’Amore, non ne saremmo stati così capaci J Potremmo dire che questo è un album di protesta, in questo disco raccontiamo come la società di oggi ci stia un po’ soggiogando, tenendoci in balia dei media e dei grandi problemi di questa società che di certo non riprendiamo qui, finiremmo quest’intervista domani :D La nostra Musica è la trasposizione dei nostri testi in suono, attraverso il suono abbiamo voluto accompagnare e rappresentare l’atmosfera, le sensazioni e le emozioni che questi testi e queste idee rappresentano per noi. La nostra Musica è semplicemente la manifestazione di come questa “protesta” ci fa sentire.


Raccontateci la vostra ultima “fatica” discografica, “On Tv” …

“OnTv” è nato senza pretese. Siamo sempre stati istintivo e lo siamo anche in fase di scrittura. A volte è nato prima il testo, a volte prima la musica. Altre volte ci è nato in testa un riff che poi abbiamo sviluppato e abbiamo portato in studio, per poi unirlo e sviluppare le idee. Una volta creata una buona idea, si sviluppano, modificano, tagliuzzano, ricompongono, un lavoro un po’ sartoriale potremmo dire. Dopodiché io (Nick) e Danilo creiamo delle produzioni, e si studiano per dare un po’ di anima ai pezzi. “On Tv” è nato così, nel modo più sincero e naturale con cui poteva nascere. Abbiamo raccolto le nostre idee e i nostri dissensi che da un po’ di tempo tenevamo nel cassetto e ne abbiamo fatto un disco a cui siamo particolarmente legati. On Tv è la nostra anima.


di Salvatore Cammilleri


Tag:

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon