“LINES”, LA MOSTRA DI RITRATTI PALERMITANI DEL FOTOGRAFO PRIMO VANADIA



10 Scatti 12 Persone 1 Bess è “Lines” il titolo del nuovo ciclo di opere che impegna l'artista fotografo Primo Vanadia, patrocinata dal comune di Palermo. Ritratti di donne e uomini legati da un unico filo, che inaugurerà giovedì 16 novembre, ore 18, presso la Magneti Cowork (via E. Amari, 148, Palermo), sarà visibile fino al 16 dicembre.

“Con questa opera corale - commenta il curatore e critico Giuseppe Carli - Primo Vanadia tesse una trama di collegamenti del tutto personali, sia con la sua città natale, Palermo, che con i suoi abitanti.

In un'epoca in cui il ritratto è ormai chiamato selfie, sceglie volutamente come soggetto la gente comune, di strada, e gente più famosa come degli influencer. Ci ritroviamo di fronte alla rinascita di alcuni profondi impulsi, verso un recupero della ritrattistica nel settore delle arti visive, ancor di più trattandosi della fotografia. Questo aspetto di recupero è senz'altro positivo, anzi può essere considerato un contraltare dell'eccessiva smania meccanicistica del digitale, o meglio ancora della smart generation.”

La mostra potrà essere visitata dal lunedì al sabato - dalle 09:00 alle 20:00.


INFO

Magneti Cowork

+39 091.7658360

+39 391.3976734

+39 320.7133111

www.magnetico.work


BIO PRIMO VANADIA


1990 • Nasce a Palermo il 4 dicembre

2009 • Consegue diploma presso il Liceo Classico Don Bosco di Palermo

2013 • Partecipa al corso di fotografia dell'architettura presso il Politecnico di Milano

2013 • Partecipa alla Master Class Canon a Milano “ Fashion Photography”

2013 • Lavora presso privati come fotografo di moda, partecipando alla Fashion Week

2014 • Lavora come FotoReporter per la rivista online “Pequod Rivista” di Milano

2014 • Comincia il suo primo ciclo di scatti architettonici partendo dal quartiere Bicocca di Milano, dal taglio civico/sociale

2015 • Apre un proprio giornale online, con Gabriele Boni, “ArteRivista” a Milano

2015 • Collabora al progetto “efFusioni di Gusto” di Maretti editore, terza opera della collana, “Bye Bye Blues incontra Primo Vanadia” pubblicando in catalogo più di trenta opere.

2016 • Inaugura la sua prima personale “Buona la Prima!” a Palermo a cura di Giuseppe Carli

2016 • Si laurea in comunicazione media e pubblicità, presso la Libera università di lingue e comunicazione IULM,con una in tesi: “Format radiofonici italiani, logenvità o vita ad oltranza?”

2017 • Da marzo 2017 entra a far parte della formazione S.A.C.S (Sportello Arte Contemporanea Sicilia) de Polo Museale Regionale di Arte Moderna e Contemporanea di Palermo.

2017 • Partecipa al progetto intitolato “N38°42′ E13°11′ Ustica Ovest” a cura di Chiara Modìca Donà dalle Rose. Residenza d'artista presso Punta Spalmatore, Ustica, organizzata da Polo Museale Regionale di Arte Moderna e Contemporanea di Palermo, Museo Riso.

2017 • Consegue il Master in Social Media Comunication presso il Sole 24 ore business school.

Tag: