Jus e(s)t Ars


Il Dipartimento di Scienze Giuridiche della sede di Piacenza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ha curato, all’interno degli spazi dell'Università, una mostra di arte contemporanea dedicata alle risonanze tra arte e diritto. Il titolo della mostra, Jus e(s)t Ars suggerisce il doppio legame che l’esposizione mette in luce: il diritto è, nel suo esercizio, una forma d’arte (Jus est ars boni et aequi, sostiene Celso, nel II secolo d.C.); al contempo, la giurisprudenza può installare un dialogo con l’arte, mettersi in ascolto, sostenerne il discorso. La sfida di questo singolare dialogo è sostenuta dall’interesse per l’uomo, per la sua difesa e per la sua educazione che arte e giurisprudenza non possono che condividere: questo interesse rimane caparbiamente il modello ispiratore del percorso formativo offerto dall’Università Cattolica. I venti lavori esposti (di Valdi Spagnulo, Laura Pitscheider, Osvaldo Spagnulo, Giovanni Campus, Benito Ligotti, Giorgio Milani, Elena Canavese, Elena Pugliese) sono opere sia di maestri di chiarissima fama, sia di artisti più giovani che, nel loro linguaggio, si sono confrontati con il tema della norma, della regola, della giustizia e dell’identità, intersecando così i grandi temi del diritto. Le opere, raccolte in un percorso tematico, sono accompagnate da una proposta di lettura a cura di alcuni docenti del Dipartimento. Saranno visitabili dal 16 maggio sino al 30 giugno presso l’Università Cattolica di Piacenza, nella ‘Piazzetta di Economia’ e nei locali del Dipartimento di Scienze Giuridiche. PRIMA INAUGURAZIONE Mercoledì 16 ore 13.30 Aula Sigma SECONDA INAUGURAZIONE Mercoledì 6 giugno ore 17.

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon