Criptica - Il tempo delle mele


“IL TEMPO DELLE MELE” autore Anonimo, 2018 Materiali vari trattati con combustione, Collezione Virginia Raggi Ci troviamo di fronte ad un'opera dal sapore filosofico ma, allo stesso tempo, intimo che costringe l'osservatore ad una onesta analisi introspettiva. Le linee astratte occupano nello spazio posizioni surreali. La metafora della vita che, attraverso le sovrastrutture comunemente accolte,costringe l'Essere alla compromissione del Sé è, dall'autore, voluta e chiaramente riprodotta. In tal senso la combustione, con la sua funzione purifricatrice, svolge il compito di modellare, ma anche liberare da vincoli e mediazioni. Un atto liberatorio, quindi, dei più radicali e veracemente pulsionali. Nella scultura ognuno può riconoscere, nei piccoli frammenti multimateriali inseriti, parti della propria realtà domestica, piccole epifanie che commuovono profondamente. Data la grande spinta innovativa, ma anche dichiaratamente agganciata alla tradizione, non possiamo che ascrivere l’Autore alla grande Scuola Romana Periferica. di Francy Nesteri

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon