Luoghi - Ars Ventis


Risponde Rosaria Pezzella dell'associazione culturale Artopia


Come nasce l'idea di Ars Ventis?

L’idea di Ars Ventis è nata dall’incontro casuale di un gruppo di artisti con esperìenze molto diverse che hanno deciso di rendere il Vento, l‘elemento che più caratterizza questo territorio di confine tra Lazio, Molise e Campania, come protagonista indiscusso di un festival completamente dedicato all’Arte e alla creatività.


Qual é la mission?

La mission del festival è quella appunto di valorizzare il territorio rendendo fruibile a tutti, gratuitamente, l’arte in tutte le sue manifestazionie


Cosa propone Ars Ventis?

Il Festival, in programma all’interno del borgo medievale del paese di San Vittore del Lazio (FR) dal 20 al 22 luglio 2018, sarà articolato in diverse sezioni: ci sarà una mostra collettiva d’arte (pittura, scultura, fotografia, installazioni,video-arte, poesie audio-visive, ecc); una sezione più performativa con performance di arte in strada; laboratori creativi a cielo aperto per bambini (aquiloni, sculture, lettura, bolle di sapone, teatro e Action Paintig) e creazioni di Land Art; e ancora un reading di poesie, musica, work in progress per la realizzazione di alcuni murales ad opera degli studenti del Liceo artistico di Cassino e finanche un workshop di ceramica Raku e un laboratorio per adulti sull’introspezione.


E nel futuro?

Ancora tanta Arte nel Vento!


Lo staff di ignorarte


Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon