SetUp Contemporary Art Fair



SetUp Contemporary Art Fair


VII EDIZIONE

dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019


PALAZZO PALLAVICINI

Via San Felice 24 – Bologna


SetUp Contemporary Art Fair annuncia la sua VII edizione dal 31 gennaio al 3 febbraio 2019 con un programma ricco di sorprese e novità, nella suggestiva sede di Palazzo Pallavicini a Bologna. Nata nel 2013, la Fiera indipendente dedicata all’arte contemporanea emergente, organizzata da Simona Gavioli, torna ad animare le giornate dell’art week bolognese, contraddistinguendosi per il suo spirito frizzante e innovativo. Dopo il grande successo e il forte apprezzamento da parte di visitatori, espositori e addetti ai lavori la nuova edizione si prepara a coinvolgere un pubblico sempre più ampio.


IL FORMAT


L’intramontabile format, unico e originale, vede come protagoniste le tre figure chiave del mondo dell’arte: artista, curatore, gallerista. Gli espositori sono chiamati a proporre un progetto curatoriale con un massimo di tre artisti under 35 presentati da un testo critico di un curatore under 35. Un minimalismo fortemente voluto rispetto alle scorse edizioni, con il quale SetUp vuole porre per quest’anno un’attenzione speciale sui singoli artisti al fine di creare dei focus mirati che permettano ai collezionisti e agli appassionati di godere di un’offerta artistica di grande qualità.


IL TEMA


Il tema scelto per il 2019 è Itaca. Itaca è l’Isola di Ulisse, il fine delle sue avventure, il motore dei suoi viaggi, dove Penelope “dal cuore di ferro” lo attende, ma anche l’isola il cui cammino diventa meta. SetUp da sette anni è l’isola che attrae i marinai dell’arte. Un porto dove artisti, galleristi, collezionisti e appassionati approdano mescolando lingue, culture e sogni, per costruire insieme la memoria del futuro, per immaginare il mondo che sarà una casa in cui tutti siamo casa.



GLI ESPOSITORI


La VII edizione vede protagoniste 25 gallerie, di cui 22 italiane e 3 straniere provenienti dagli Stati Uniti, dalla Francia e dalla Spagna.



IL COMITATO SCIENTIFICO

Il comitato scientifico 2019, come ogni edizione, vedrà la presenza di importanti personalità del panorama culturale nazionale a tutto tondo. Anche quest'anno ci sarà Silvia Evangelisti, critica, storica dell'arte, curatrice e indiscutibile figura di spicco nel mondo dell'arte contemporanea affiancata da: Camilla e Giovanni Scarzella, collezionisti e membri del Club Spazio GaMeC, Chiara Caliceti, collezionista e Rocco Guglielmo, collezionista e Direttore Artistico del Museo Marca e della Fondazione Rocco Guglielmo di Catanzaro.

I PREMI


Premio SetUp 2019


Il Comitato Direttivo, in collaborazione con il Comitato Scientifico, sceglierà i vincitori del Premio SetUp 2019. Anche per questa edizione, infatti, SetUp Contemporary Art Fair vuole valorizzare gli artisti e i curatori under 35 presentati dalle gallerie, conferendo il premio a chi meglio avrà esplorato il tema di ITACA.

I vincitori dei Premi saranno proclamati venerdì 1 Febbraio 2019 alle ore 20:00 presso lo stand delle gallerie che hanno promosso i progetti.


Premio Tiziano Campolmi


L'Associazione Tiziano Campolmi vuole mantenere viva la memoria di Tiziano Campolmi con azioni che sostengono e favoriscono i giovani talenti creativi.

Dopo il grande successo delle edizioni 2017 e 2018, l'associazione rinnova la sua presenza a SetUp Contemporary Art Fair promuovendo il Premio Tiziano Campolmi, con l’intento di valorizzare il lavoro di un giovane artista che porti avanti la sua ricerca nell’ambito della fotografia. L’associazione, infatti, sosterrà la sua ricerca acquisendo all'atto della proclamazione l'opera dell'artista vincitore. La selezione dell’opera avverrà in due fasi: la prima con la votazione popolare attraverso le pagine Facebook e Instagram dedicate al Premio. Durante la fiera le opere candidate al Premio saranno identificate con un apposito contrassegno e il pubblico potrà esprimere il proprio like fino alla chiusura di sabato 2 febbraio 2019 alle ore 24.00. Le cinque opere che avranno raggiunto l’indice più alto di gradimento saranno oggetto della seconda fase di selezione da parte della Commissione giudicatrice al fine di decretare il vincitore assoluto. Selezioneranno il vincitore: una commissione composta dai soci fondatori dell’Associazione insieme alla direzione di SetUp.

La proclamazione avverrà domenica 3 febbraio 2019 alle ore 15.00. Conferisce il Premio il Presidente dell’Associazione, Andrea Benericetti.


Premio A.T. Cross Company per l’Arte


New entry per il 2019. Nasce il Premio A.T. Cross Company per l’arte che eleggerà, fra i candidati, il migliore artista la cui opera è stata realizzata sulla carta del marchio SMLT. È un’iniziativa fortemente voluta dall’imprenditore Lorenzo Motta, grande appassionato d’arte che, insieme al suo socio Marco Rossi in Santara S.r.l., ha ritenuto che la collaborazione con Simona Gavioli, Direttore della rassegna bolognese dedicata alla produzione artistica contemporanea, potesse esprimere al meglio tutte le potenzialità della carta quale elemento valorizzante di un’opera.

Il programma del nuo