Biblioteca - "Il Nuovo Mondo" di Marco Ianes



Il Nuovo Mondo di Marco Ianes: un disastroso futuro da cambiare nel presente


Titolo: Il Nuovo Mondo

Autore: Marco Ianes

Genere: Fantascienza

Casa Editrice: Gruppo Albatros Il Filo

Collana: Nuove voci Imago

Pagine: 260

Codice ISBN: 978-8856791501


Marco Ianes racconta della violenta ribellione della natura ai comportamenti criminali dell’umanità nel romanzo fantascientifico Il Nuovo Mondo. Corre l’anno 2020 e una serie concatenata di calamità naturali mette in ginocchio la razza umana, decimata e sempre più vicina al suo annientamento. Una fase di glaciazione nell’emisfero boreale e di surriscaldamento nell’emisfero australe pregiudica ogni possibilità di esistenza e solo poche persone riescono a mettersi in salvo, grazie alla egoistica lungimiranza di uomini di potere desiderosi di trarre vantaggio anche dalla stessa estinzione della loro razza. Esseri tanto disumani da continuare a farsi guerra anche quando il mondo è ormai solo una desolata landa piena di cadaveri e macerie: “e fu così che americani e russi si resero conto di essere gli unici sopravvissuti sulla Terra. Pochi uomini e donne, divisi da culture, lingue e modalità di vita per secoli, avrebbero nuovamente dovuto trattare per gestire la rinascita del mondo”. E come troppo spesso accade, la brama di supremazia mette in risalto il lato più oscuro e violento dell’essere umano, e l’autore descrive situazioni tanto assurde in teoria ma di fatto plausibili, in cui il valore della vita umana sbiadisce in confronto a quello del potere. Il Nuovo Mondo può sembrare all’apparenza un romanzo brutale e apocalittico, ma contiene invece una luce di speranza portata dai cinque giovani protagonisti che “rinascono” a nuova vita, e che acquisiscono la consapevolezza necessaria a riportare sul pianeta Terra un’esistenza rispettosa e in armonia con la natura. Pietro, Karen, Matteo, Irina e Dietrich vengono attratti verso un punto di non ritorno, e viene data loro la scelta di cambiare il proprio destino insieme a quello di tutta l’umanità; attraverso il racconto del loro coraggioso e incredibile percorso di trasformazione diventeranno il punto zero di una nuova razza che dovrà ripopolare il mondo con coscienza e cancellare gli errori del passato, per creare una realtà “a misura di bambino”. Un cammino che in termini meno fantasiosi dovrebbe essere intrapreso anche dall’uomo contemporaneo, che può vedere nella storia de Il Nuovo Mondo una proiezione del proprio futuro. Marco Ianes riesce nell’intento di unire intrattenimento e impegno e di mostrare, attraverso la lotta ad armi impari tra la natura e l’essere vivente, che se non si cambieranno radicalmente i propri pensieri e le proprie azioni il disequilibrio già evidente tra le due parti crescerà a dismisura e porterà alla distruzione di tutte le speranze, di tutte le possibilità, di tutti i sogni per un avvenire migliore. Alessandra Marchini


Contatti

www.marcoianes.net

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon