Poesia - Laura Bertolini


Laura Bertolini nata a Cecina, Livorno nel 1978.Vive a Davis negli Stati Uniti dal 2009. " I colori dentro" è una raccolta di poesie auto prodotte, attraverso le quali la sua poesia si esprime al meglio. Racconta e raccoglie le sue immagini, le sue voci, i suoi colori, la sua natura dove tempo e spazio suonano, filtrandole, le sue esperienze le sue urgenze espressive, coltivate fin da bambina. Un rimando continuo, incantato, a quella natura che di promesse e speranze le ha riempito la vita, suggellandola per sempre, come eco costante della sua anima che la nostra autrice trasforma in poesia, anzi di più "forma" poesia, cogliendone tutti i fiori anche quelli più difficili. Testimonianza della sua vita vissuta che poesia diviene nella misura in cui viene "rivisitata", ripresa fra le mani. "Da bambina ascoltavo la voce degli alberi e del vento, questa è la mia essenza". Un'essenza che ci riporta a Cosimo, il protagonista del "barone rampante" di Italo Calvino, un'essenza quindi che altro non può che produrre poesia, guardando la vita appollaiata su un albero e cantando la canzone del vento.


di Anna Palasciano


Insetti

Bisognerebbe mi spezzaste

le ossa dei pensieri,

che le dita mi ficcaste

nei budelli degli impulsi,

che di lividi mi riempiste

l'ipotalamo dormiente

per farmi paralitica

al diabolico sogno alato.

Insects

You should have cracked the bones of my thoughts shoved your fingers down into the guts of my instincts to have covered in bruises my dormant hypotalamus to have me paralized before my demoniac, winged dream.

Percorsi
Archivio
  • White Facebook Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon