IMPERSONALE di SIRIANA LAPIETRA


IMPERSONALE

DI SIRIANA LAPIETRA


Giovedì 22 marzo 2018 alle ore 17,30 verranno presentate presso lo

STUDIO RISONANZE SONORE

piazza San Marco 7 Firenze


le opere dell’artista Siriana Lapietra in una mostra dal titolo

IMPERSONALE,

Opere recenti, tecnica mista su tela legno e carta.


Nelle tecniche di misurazione scientifica, impersonale, è detto di strumenti e dispositivi nei quali, con adatti artifici, la misura è resa esente dagli errori introdotti da chi esegue la misurazione (errori personali).

da Enciclopedia Treccani


L’arte è certo il più importanti degli artifizi di misurazione, non solo per la propensione a mostrare il non conosciuto, ma per stabilire interazione sub-razionale, fuori dalla memoria esplicita. Cio non significa che la memoria esplicita, quella che ci fa riconoscere autori, tecnica, materie, sia neutralizzata, o declassata , ma semplicemente l’arte sembra attivare processi che sfuggono al nostro controllo e che noi classifichiamo come appartenenti alla sfera emotiva. Siriana Lapietra con la sua arte sembra voler dare ordine e comprensione al “CAOS” , e lo fa chiedendo al suo interlocutore di poter fare parte della complessità del suo paesaggio percettivo ovvero Lapietra chiede di escludere il diniego e il falso, cosi da poter mostrare una realtà priva di errore. Chiede all’osservatore di essere co-creatore al fine di liberare l’arte dalla stato di bella addormentate,e entrare la dove solo la creatività attiva il pensiero. Aiutandoci con le parole di Hannah Arendt, vorremmo concludere dicendo che sino dai tempi di Socrate e Platone siamo soliti considerare il pensiero come una straordinaria conversazione, quel silenzioso dialogo che c’è fra noi e noi stessi. Pensare è l’unica e peculiare capacità umana , rinunciare significa non poter essere in grado di operare alcuna scelta, La manifestazione del lieto evento del pensiero non è la conoscenza ma l’attitudine a discernere il bene dal male , la bellezza del mondo dalle sue brutture.

Raimondo Masu


STUDIO RISONANZE SONORE - PIAZZA SAN MARCO, 7 -FIRENZE

Info firstgallery_2015@libero.it

Vernissage giovedì 22 marzo ore 17,30

apertura da martedì a domenica dalle 15,30 alle19,00


STUDIO RISONANZE SONORE

È uno spazio multidisciplinare di scienze umane. Lo spazio espositivo varato nel settembre del 2017, ha al suo attivo già numerose esposizioni. Le più recenti: Ricomposizione, Part-celle poetiche in transito, open the door.


SIRIANA LAPIETRA Artista emergente fiorentina. Artista signica, gestuale, e concettuale, indaga ed esplora attraversa il segno del colore gli stati molteplici dell’essere. Lavora e vive a Firenze alternando la sua attività di artista a corsi di pittura individuali e di gruppo, cura mostre e scrive saggi critici. I suoi lavori sono in collezioni private e pubbliche, recentemente una suo opera è entrata nell’Archivio di Carlo Palli.

Percorsi
Archivio